24.000 MEDICI IN OSTAGGIO !

IMBUTO FORMATIVO: 24.000 MEDICI IN OSTAGGIO !

Roma 11 Ottobre 2020

“Sono questi i numeri del paradosso italiano du- rante la pandemia globale in cui i Medici imprigionati nelle fitte maglie dell’imbuto formativo continuano a foraggiare il precariato e non viene loro garantito l’accesso al SSN” dice Angelo Testa,presidente nazionale Snami. “Lo snami si associa al presidente dell’OMCeO Milano, Roberto Carlo Rossi” aggiunge Simona Autunnali, vicesegretario nazionale snami. “e pretende a gran voce la pubblicazione delle graduatorie in tempi brevi! Il disastro provocato dai ricorsi era preannunciato, ma non possiamo permetterci di te- nere fermi tanti Medici indispensabili per la nostra sanità,soprattutto in questo periodo particolarmente duro ed emergenziale.”

“I ricorsi sono figli del lavoro di burocrati che cambiano le carte in tavola ogni anno e non è ammissibile che vengano variate le regole alla vigilia della pubblicazione dei bandi o peggio ancora si ignori il problema che comunque poteva risolversi in anticipo.” ribadisce Federico di Renzo, vice coordinatore nazionale giovani medici in formazione e precari.”

“Servono una linea comune e regole chiare e valide per tutti” conclude Angelo Testa “perché il cambiamento è ormai improrogabile ed è necessario affrontare i problemi immediatamente,con fermezza e senza indugi.”




47 visualizzazioni

SNAMI

Iscriviti e chiedi chiarimenti 

  • Facebook - White Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube

Email: info@snami.bologna.it

Pec:    Bologna@pec.snami.org 

Tel:     +39.3471145818

OLTRE 30 ANNI DI TUTELA PROFESSIONALE PER I MEDICI

2019 - SNAMI Bologna  - Leggi la Privacy Policy

Assistenza Primaria |  Continuità Assistenziale | Emergenza Sanitaria Territoriale | Medicina dei Servizi, Carceraria e ATP | Libera Professione | Esperienza (Medici Pensionati) | Medici Dipendenti SSN | Medici Dipendenti Privati