top of page

SNAMI scrive a Sindaci, Prefetto, Consiglieri Comunali e Ministri sulla proposta di riordino del 118


Il Presidente Dr. Pieralli e la Responsabile del Settore 118 Dr.ssa Esquilini scrivono a tutti gli interlocutori istituzionali per segnalare i motivi e le ragioni che portano a ritenere inaccettabile il piano proposto dall’ Azienda USL di Bologna in discussione il prossimo 3 Agosto in sede di CTSS rispetto al riordino del Servizio di Emergenza Sanitaria Territoriale della provincia.




Criticità proposte di riordino 118 AUSL Bologna
.pdf
Download PDF • 263KB

81 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page