top of page

I Medici di Famiglia e la “fase 2”

Stiamo assistendo ad una diminuzione dell’incremento dei decessi, che pure restano alti, e

ad una diminuzione dei Pz. in terapia intensiva e, in generale, ricoverati per covid 19,

nonché ad un aumento dei guariti.

Quanto questo sia dovuto ad una diminuita virulenza del SARS CoV2 e quanto sia dovuto

all’ efficacia delle dure misure di confinamento adottate e vissute, non può sapersi adesso.

Le prossime settimane e i prossimi tempi saranno decisivi per capire.

Ad ogni modo è opportuno mantenere la massima attenzione per evitare tutti i

contatti interpersonali , oltre ad adottare il distanziamento e ad utilizzare i

dispositivi di protezione in dividuale.

Per quanto riguarda le modalità operative da suggerire ai Colleghi nello svolgimento

dell’attività quotidiana, elenchiamo:

clicca-qui-per-leggere-I-MEDICI-DI-FAMIG
Scarica • 81KB

176 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page