BASTA CON LA STRAGE DI MEDICI. COSÌ NON SI PUÒ LAVORARE

BASTA


CON LA STRAGE DI MEDICI. COSÌ NON SI PUÒ LAVORARE


Roma 27 Marzo 2020-E’ un grido di dolore quello dello SNAMI ma sono anche urla di sdegno e di denuncia per il numero sempre maggiore di Medici che si stanno ammalando e stanno morendo.<La Medicina di Famiglia> dice Angelo Testa,presidente nazionale dello Snami,<ha ad oggi il triste primato di avere più caduti sul campo e una moltitudine di Colleghi malati e in quarantena a dimostrazione che il sistema così strutturato non funziona perché i Medici continuano a non essere tutelati perché sprovvisti di protezioni individuali adeguate alle reali necessità .Il contesto organizzativo ,a macchia di leopardo nel territorio nazionale è carente,imbarazzante e non all’altezza della situazione.><I dispostivi che hanno fornito ai Medici >aggiunge Gianfranco Breccia,segretario nazionale dello Snami,<sono pochi e inadeguati, in alcune regioni e provincie non sono stati distribuiti ed in altre realtà qualche vertice distrettuale e regionale ha avuto l’ardire di dichiarare che non ci devono essere dati perché siamo liberi professionisti.><Un altro problema serio> continua Domenico Salvago, vicepresidente nazionale Snami,<sono i messaggi distorsivi che circolari varie e modus operandi istituzionali continuano ad emanare e confermare, ad esempio,nero su bianco, sul non far indossare la mascherina chirurgica ai malati che non hanno sintomi respiratori.E’ sbagliato ed espone ancora di più i medici e il personale sanitario al contagio perchè la malattia virale da coronavirus può manifestarsi anche con sintomi differenti come nausea e diarrea e ,la grande maggioranza delle persone infettate da Covid-19, tra il 50 e il 75%, è completamente asintomatica ma rappresenta una formidabile fonte di contagio.><In una pandemia in essere> conclude Angelo Testa<dobbiamo condiderarci tutti potenzialmente covid positivi e prendere tutte le precauzioni come se lo fossimo.Basta con le morti dei Medici nel territorio,basta con questa strage,la politica e le istituzioni sentano i medici che lavorano sul campo perché la gestione di questa tragedia risulti meno superficiale.>

Ufficio Stampa Nazionale

SNAMI

Iscriviti e chiedi chiarimenti 

  • Facebook - White Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube

Email: info@snami.bologna.it

Pec:    Bologna@pec.snami.org 

Tel:     +39.3471145818

OLTRE 30 ANNI DI TUTELA PROFESSIONALE PER I MEDICI

2019 - SNAMI Bologna  - Leggi la Privacy Policy

Assistenza Primaria |  Continuità Assistenziale | Emergenza Sanitaria Territoriale | Medicina dei Servizi, Carceraria e ATP | Libera Professione | Esperienza (Medici Pensionati) | Medici Dipendenti SSN | Medici Dipendenti Privati